HomeEventi • Traversata Lago Maggiore

27 Agosto 2020

27° Traversata Lago Maggiore


Regolamento e modalità di partecipazione

Domenica 13 Settembre 2020

Viste le restrizioni dovute alla situazione sanitaria, la DOPPIA TRAVERSATA ARONA-ANGERA e RITORNO di 2400 mt è riservata ad un massimo di 300 nuotatori, per consentire a tutti di svolgere una nuotata in sicurezza.

La traversata non avrà un aspetto agonistico essendo libera a tutti.

Le norme di tali manifestazioni non consentiranno lo svolgimento di premiazioni ma in ogni caso saranno stilate le classifiche  (uomini e donne) secondo le seguenti categorie: fino a 20, 30, 40, 50 e over 50 anni.

Anche quest’anno Arona è stata scelta come sede della unica Tappa del Campionato Nazionale di nuoto mezzofondo in acque libere 2020 dell’Associazione Veterani dello Sport.

Siamo onorati dunque di ospitare tutti nuotatori ed appassionati che si sfideranno nella doppia traversata Arona – Angera – Arona!

La 27° Traversata del Lago Maggiore, da oltre venticinque anni, non è solo nuoto per atleti e professionisti ma è principalmente un’opportunità di divertirsi ed incontrare nuove persone ed appassionati di questa disciplina.

Un’esperienza unica nel nostro meraviglioso lago, una giornata di sport e divertimento ad Arona!

L'ISCRIZIONE TRAVERSATA AGONISTICA 2400 mt prevede una tassa di iscrizione di € 30,00 ed include il “PACCO GARA” contenente: boa di salvataggio numerata, cordino per fissaggio, cuffia, gadget, ritiro e custodia del sacco con indumenti nell’area di partenza ed arrivo in P.zza del Popolo, maglietta ricordo, attestato di partecipazione, servizio di cronometraggio, medaglia di partecipazione, sacchetto ristoro all’arrivo.

Non è ammessa iscrizione nella mattinata della gara

La REGISTRAZIONE ALLA NUOTATA come avviene?

Tutti i nuotatori devono consegnare i documenti in originale al momento dell’accredito alla gara, pena l’esclusione.

PROGRAMMA
ore 08 area accrediti: ritrovo e consegna dei pacchi gara presso la Piazza del Popolo
ore 10 partenza TRAVERSATA/Campionato Italiano Veterani dello Sport 

REGOLAMENTO

Adempimenti in materia di partecipazione e prevenzione sanitaria

Briefing e punzonatura

- saranno svolte in maniera contemporanea; i concorrenti due giorni prima della gara saranno a conoscenza del numero di gara e batteria assegnato e della planimetria del percorso di gara

- accesso ad una area riservata e delimitata ai soli partecipanti che dovrà avvenire nel rispetto delle normative sul distanziamento e con mascherina indossata, in un area di Piazza del Popolo; all’ingresso del corridoio di accredito sarà rilevata la temperatura da parte di personale sanitario

- consegna del pacco gara con all’interno maglietta, attestato, gadgets degli sponsor, cip per cronometraggio

- deposito del pacco gara dove all’interno saranno collocati tutti i vestiti e la mascherina che potrà essere tolta solo pochi minuti prima della partenza

- spiegazione del percorso con comunicazione a mezzo di microfonico e chiamata dei nuotatori secondo il numero di batteria assegnato

- incanalamento degli atleti in apposito corridoio di partenza 

- partenza con un massimo di 20 atleti per ogni partenza/batteria.

Per mantenere un corretto distanziamento saranno predisposte file delimitate da corde ed intervallate ad una distanza di mt 2. Partenze delle singole batterie intervallate da 15 secondi. La partenza avverrà con i piedi a terra dalla fine dello scivolo 


PERCORSO

- la partenza avverrà dallo scivolo di alaggio della piazza del Popolo, che sarà anche la sede di arrivo ma senza interferenze in quanto nell’intervallo di partenza tra le vare batterie ed i primi arrivi sussiste un'ampia tempistica che garantisce la non interferenza tra i vari nuotatori

- all’arrivo non saranno organizzati rinfreschi a buffet ma saranno poste su un tavolo solo bottigliette chiuse e consegnato un sacchetto con alimenti. Gli atleti dovranno rispettare le norme sul distanziamento, ritirare il pacco contende i propri indumenti personali e, una volta vestiti, uscire dalla zona riservata con indossata la mascherina


REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

La gara è aperta a tutti gli appassionati della pratica natatoria.

I partecipanti saranno autorizzati ad effettuare la traversata solo se muniti all’atto della partenza del pallone di sicurezza, che verrà distribuito nella mattinata all’atto della registrazione alla manifestazione, e che rimarrà di proprietà dei nuotatori.

L’utilizzo del pallone di sicurezza è obbligatorio. Gli organizzatori escluderanno i partecipanti che non ne saranno muniti durante la nuotata.

E’ prevista, durante la traversata, l’assistenza su natanti di personale medico e di salvamento, con punti fissi posizionati lungo il tragitto ed in zona arrivo con unità mobili disponibili in caso di emergenza. L’intervento di salvataggio dovrà essere richiesto mediante il sollevamento di un braccio per richiamare attenzione dei soccorritori.

L’organizzazione si riserva la facoltà di modificare il percorso o sospendere la manifestazione in caso di condizioni meteo avverse. 

Solo in caso di restrizioni o normative di emergenza sanitaria che sospendano la manifestazione, gli iscritti potranno richiedere la restituzione del pagamento della tariffa di iscrizione oppure richiedere di utilizzare la registrazione alla traversata del prossimo anno.

Qualora gli organizzatori ritengano necessario sospendere o annullare l’evento mentre i nuotatori sono in acqua verrà applicata la seguente procedura:

-Il personale di sicurezza userà fischietti per attirare l’attenzione di tutti nuotatori

-I nuotatori dovranno fermarsi e seguire le indicazioni da parte del personale di sicurezza

- Questa procedura può includere un evacuazione parziale o totale a terra

- Una volta a terra nuotatori devono recuperare immediatamente il proprio pacco indumenti al fine di effettuare le dovute verifiche di avvenuta uscita dalle acque


RESPONSABILIA’ DEL NUOTATORE

All’atto della registrazione nella giornata della gara i partecipanti non dovranno accusare sintomi febbrili, e rispettare le distanza interpersonali nel rispetto delle normative sanitarie vigenti.

Il nuotatore assume la piena responsabilità per la loro partecipazione. Gli organizzatori non possono essere ritenuti responsabili per furto, rotture o incidenti prima, durante e dopo l’evento, sia nella zona della manifestazione che nelle aree esterne.

L’organizzazione non è responsabile di incidenti che possono accadere durante la gara causati da un altro partecipante o conseguenti alle condizioni meteo e dalla conformazione delle spiagge punti di arrivo e partenza.

L’organizzazione inoltre non si assume la responsabilità per incidenti causati da inefficienza negligenza o scarsa segnalazione.

L’organizzazione garantisce che tutte le attrezzature e le misure di sicurezza sono state valutate anche con le autorità preposte alle prescritte autorizzazioni e sorveglianza dell’evento. E’ responsabilità del partecipante decidere se abbandonare o continuare la propria gara.

L’organizzazione non si assume alcuna responsabilità per le infrazioni alle vigenti normative nazionali e regionali acquatiche da parte dei partecipanti o dei loro accompagnatori.

L’organizzazione, i suoi sponsor e collaboratori non si assumono alcuna responsabilità per le azioni  compiute dai nuotatori o dei loro accompagnatori che possono portare a reclami / azioni legale da parte di terzi.

L’utilizzo della muta è libero e facoltativo. I concorrenti potranno provvedere personalmente ad eventuale assicurazione.

I partecipanti dovranno dichiarare all’atto dell’iscrizione di non avere avuto sintomi febbrili o temperature corporee superiori ai 37° gradi e di non essere sottoposti a regime di quarantena ai sensi delle normative sanitarie vigenti in materia di prevenzione contro la diffusione del COVID-19.


DICHIARAZIONE

Il sottoscritto dichiara sotto la propria responsabilità di essere in buono stato di salute e di esonerare l’organizzazione della manifestazione natatoria da ogni responsabilità civile e penale per danni alla propria persona e a cose, a morte, che potrebbero avvenire prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione.

Il partecipante, si impegna ad assumere, a pena di esclusione dell’evento, un comportamento conforme ai principi di lealtà e correttezza sportiva ed a non assumere, comportamenti che possano mettere in pericolo la propria o l’altrui incolumità.

Il partecipante solleva l’organizzazione da qualsiasi responsabilità, diretta e indiretta, per eventuali danni materiali e non materiali e/o spese (ivi incluse le spese legali), che dovessero derivargli a seguito della partecipazione all’evento sportivo.

Il partecipante, con la firma del presente modulo si assume ogni responsabilità che possa derivare dell’esercizio dell’attività sportiva natatoria e solleva gli organizzatori da ogni responsabilità legata a furti o danneggiamenti degli oggetti personali dati in custodia che saranno immessi nel sacco del pacco gara con gli indumenti.

Il partecipante prende atto che, in caso di rinuncia la quota d’iscrizione non verrà restituita.

L’organizzazione considera, con l’iscrizione, l’idoneità fisica del partecipante inerente la normativa di legge per le attività non competitive.

I partecipanti dovranno presentarsi muniti del tagliando di versamento della quota d’iscrizione per il ritiro del pacco gara.

Le iscrizioni si sono chiuse venerdì 11 Settembre con 225 iscritti. 


DIRITTO DI IMMAGINE

L’atleta iscritto autorizza espressamente  l’utilizzo gratuito della propria immagine dei propri dati personali insieme alle immagine fisse o in movimento ed alla loro diffusione a mezzo stampa e/o televisione per finalità divulgative promozionali presenti e future dell’evento e manifestazioni sportive collegate.


CONSIGLI UTILI e REGOLAMENTO PER LA TRAVERSATA 

• La distanza da percorrere è di circa 2400 metri, quindi la traversata richiede un minimo di allenamento e preparazione e una discreta capacità natatoria

• Si consiglia vivamente di fare una colazione leggera al mattino e di evitare di bere alcolici la sera prima

• Gli organizzatori, pur impegnandosi per la riuscita della manifestazione, declinano ogni responsabilità a riguardo di furti o perdite di oggetti preziosi, borsellini, orologi, vestiti, ecc. contenuti nelle borse che verranno consegnate per la custodia e riconsegnate all’arrivo

• Per cause di forza maggiore o maltempo, la manifestazione potrà essere annullata o rinviata a insindacabile giudizio degli organizzatori

• La compilazione del modulo d’iscrizione e la sottoscrizione delle indicazioni in merito a: stato di buona salute, capacità natatorie, scarico di responsabilità, dati personali, quota di iscrizione è obbligatoria

• Le barche private al seguito dovranno tenere una distanza di sicurezza di 50 mt dal partecipante più esterno alla scia dei concorrenti, e dovranno essere dotate di apposita bandiera di segnalazione

• La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione di tempo. In caso di vento molto forte si svolgerà su un percorso alternativo

ATTENZIONE! LA RICHIESTA DI SOCCORSO IN ACQUA, RIVOLTA AI MEZZI DI SERVIZIO PIU’ VICINI A VOI, VA ESEGUITA MANTENENDO UN BRACCIO TESO IN ALTO ED UTILIZZANDO LA BOA DI SEGNALAZIONE PER SOSTENERSI.


 


Torna alla pagina dell'evento


Articoli correlati

03 Settembre 2019
Classifiche Agonisti
31 Agosto 2019
START LIST AGONISTI 2019
03 Settembre 2018
Classifiche
04 Settembre 2017
Traversata 3 Settembre 2017
05 Settembre 2016
Traversata Angera Arona 2016
05 Settembre 2016
Premi Lotteria Traversata
31 Agosto 2016
23° Traversata 2016
01 Settembre 2013
Traversata Arona Angera
02 Luglio 2013
Conferenza Stampa
02 Settembre 2012
19 Traversata Angera Arona
28 Agosto 2011
Traversata Angera Arona
12 Settembre 2010
Traversate dei Laghi
30 Agosto 2010
Lotteria Pro Loco Arona
31 Agosto 2009
Lotteria della Pro Loco
01 Settembre 2008
Traversata Angera Arona
Pro Loco Arona 2020 All Rights reserved
Privacy Policy | Cookie Policy | Credits