Assemblea Annuale dell’Ass. Pro Loco

Assemblea Annuale dell’Ass. Pro Loco

 

Il giorno 26 febbraio alle ore 21, presso la sede della Pro Loco in largo Vidale, si è riunita l’assemblea annuale dei soci dell’associazione turistica e alla presenza di 24 soci e 13 deleganti, è stata data lettura del Bilancio che è stato approvato all’unanimità.

Verbale della Riunione:

Alle ore 21.10 il presidente Piero Moro ha dato avvio alla seduta leggendo le attività realizzate dalla Pro Loco nell’anno 2009 e le collaborazione con le associazioni del territorio.
Per quanto riguarda il bilancio consuntivo dell’anno 2009, la lettura è stata affidata al Vicepresidente Alberto Tampieri che ha comunicato quanto segue:
– i costi per le manifestazioni sono stati pari a 122.414,73 euro
– i costi per le spese generali pari a 22.422,11 euro
Con gli oneri di gestione si arriva ad un totale uscite per il 2009 pari a 146.000 euro circa.
Per quanto concerne invece le entrate, i proventi da Enti e Istituzioni sono stati pari a 55.583 euro, gli incassi delle manifestazioni 65.638 euro che, sommati ad altre piccole entrate, portano ad un totale di 122.158 euro.
La perdita di esercizio è dunque pari a 24.405 euro.
Il Presidente ha rassicurato i soci rendendo noto che la Pro loco non ha alcun debito e il disavanzo verrà coperto con i residui dell’anno precedente.
Moro ha poi letto la relazione del revisore dei conti, dott. Federico Terziotti, che ha espresso parere favorevole al bilancio 2009 invitando ad usare maggiore cautela per il programma eventi 2010 in quanto gli avanzi degli anni passati non sono infiniti.
Per quanto concerne le attività e bilancio di previsione per l’anno 2010, oltre al cimento invernale svoltosi il 14 febbraio, si terrà la Biciclettata in Fiore, l’Operazione Fondali Puliti, la presenza alla Fiera del lago Maggiore, la Lunganotte, la Traversata, i mercatini di fine mese e le manifestazioni natalizie.
Il presidente ha comunicato che non è possibile ad oggi scendere nel dettaglio degli eventi natalizi, in quanto non è ancora chiaro quale contributo il comune di Arona darà all’associazione turistica né se Regione e Provincia contribuiranno come nel 2009.
In particolare il bilancio previsto di circa euro 40.000,00 è in grado di finanziare quanto programmato, altre manifestazioni saranno organizzate una volta che si sarà a conoscenza del contributo erogato dall’Amministrazione Comunale di Arona.
Il bilancio è stato approvato all’unanimità. Alle 22.08 la seduta sciolta.

 

Tags

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

P. Iva 01457820031
Iban IT 24 E 0306 9451 301 000000 18691